Anziana muore, due occupano la sua casa

Eredi chiamano carabinieri. Tre denunciati anche per furto

Un'anziana muore e un vicino di casa entra nel suo appartamento per rubarle i mobili mentre altri due uomini, ecuadoriani, occupano la casa cambiando la porta e sbarazzandosi degli oggetti personali della defunta. E' successo nelle case popolari di Begato, a Rivarolo, sulle alture di Genova. A scoprire, ieri, che l'abitazione della donna era stata depredata e occupata abusivamente sono stati gli eredi della donna, che hanno avvertito i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Genova. I militari hanno trovato i due ecuadoriani che stavano sostituendo la porta della deceduta con una nuova e blindata. Non solo: stavano buttando alcuni oggetti personali, fra cui documenti dell'anziana. Gli accertamenti hanno poi permesso di scoprire che alcuni mobili della deceduta, fra cui una credenza e alcune sedie, erano stati rubati da un vicino di casa. I tre sono stati denunciati per furto in abitazione e i due ecuadoriani segnalati anche per l'occupazione abusiva dell'immobile.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere