Derby Remiero: è triplete della Canottieri Roma

Sfida sul Tevere è in concomitanza a stracittadina del calcio

(ANSA) - ROMA, 26 GEN - Che sia un pallone a rotolare su un campo da calcio o un traguardo da raggiungere, quando si parla di derby tra Roma e Lazio gli animi si scaldano sempre e l'agonismo prende il sopravvento. Non ha fatto eccezione il Derby Remiero 2020 tra Circolo Canottieri Roma e Circolo Canottieri Lazio, che oggi ha visto la disputa della 43/a edizione, come da tradizione in concomitanza con il derby calcistico all'Olimpico. Una regata avvincente baciata da una splendida domenica di sole.
    È stato il Circolo Canottieri Roma ad aggiudicarsi per il terzo anno consecutivo la gara Assoluti, ottenendo così la prestigiosa Coppa d'Argento che viene custodita per un anno nella bacheca del club vincitore, e a imporsi anche nel trofeo "Giancarlo Perugini", dedicato agli equipaggi Over 45, e nella competizione riservata ai ragazzi Under 15.
    L'equipaggio del Canottieri Roma era composto da Mauro Acerra, Giulio Acernese, Carlo Alberto Marra, Giorgio Pietroletti, Alessandro Addabbo, Francesco Trifirò, Daniel Barilari Hassan, Marzio Milo Di Villagrazia e dal timoniere Gabriel Bozzo Magrini. Quello del Canottieri Lazio da Marco Giancontieri, Piergiorgio Negrini, Andrea Piccoli, Flavio Aicardi, Enrico Cresta, Giuseppe Siminelli, Carlo Pilone, Luca Dell'Elice e dal timoniere Massimo Ariosto.
    Piccoli momenti di tensione durante la premiazione, che si sono però risolti davanti a un caffè. Quello che succede sul Tevere, infatti, rimane sul Tevere e i due presidenti, Paolo Sbordoni e Massimo Veneziano, si sono incontrati nella sede del Canottieri Lazio. Pace fatta. Nulla, insomma, che possa guastare l'uscita in barca degli atleti master di entrambi i Circoli, con carbonara finale, in programma al galleggiante del Canottieri Roma mercoledì prossimo.
    Sempre durante le premiazioni, orchestrate dall'attore e socio giallorosso Roberto Ciufoli, il delegato allo Sport della Regione Lazio Roberto Tavani ha ricordato il patrocinio al Derby concesso in tempi record. Anche l'assessore allo Sport di Roma Capitale, Daniele Frongia, ha sottolineato l'importanza e il prestigio della sfida sul Tevere tra biancocelesti e giallorossi, dando loro appuntamento sin da domani in Campidoglio per lavorare da subito all'edizione 2021. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie