Genovese al gip, sconvolto e devastato

Durato un'ora l'interrogatorio. Avvocati, non è un killer

(ANSA) - ROMA, 2 GEN - "Sono sconvolto e devastato per quello che è successo". E' quanto ha detto, in base a quanto riferito dai suoi difensori, Pietro Genovese nel corso dell'interrogatorio di garanzia davanti al gip durato circa una ora. Genovese è ai domiciliari per avere travolto e ucciso due ragazzine di sedici Anni, Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli.
    "Questa è una tragedia per tutte e tre le famiglie coinvolte.
    Genovese non è il killer che è stato descritto e merita rispetto e comprensione come le famiglie di queste due ragazze", affermano gli avvocati Franco Coppi e Gianluca Tognozzi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma