Inge Morath, 140 foto in prima retrospettiva italiana

Dal 30 novembre al 19 gennaio al Museo di Roma in Tratevere

(ANSA) - ROMA, 29 NOV - I reportage di viaggio da Venezia al Danubio, dall'Iran alla Cina.I ritratti di grandi personaggi come Igor Stravinsky, Harold Pinter, Alberto Giacometti, Pablo Picasso, Audrey Hepburn. Si possono vedere nella prima retrospettiva italiana sul cammino umano e professionale della fotoreporter 'Inge Morath. La vita.La fotografia' al Museo di Roma in Trastevere, dal 30 novembre al 19 gennaio 2020. A Roma la Morath, prima fotoreporter donna entrata a far parte della Magnum Photos, arriva per la prima volta nel 1954, poco dopo aver cominciato a lavorare per la famosa agenzia fotografica.
    Oltre 140 scatti e numerosi documenti inediti ripercorrono, in 12 sezioni, la sua storia, dagli esordi come giornalista, all'apprendistato al fianco di Ernst Haas ed Henri Cartier-Bresson, fino alla collaborazione con prestigiose riviste quali Picture Post, LIFE, Paris Match, Saturday Evening Post e Vogue. Ci sono anche immagini, realizzate da grandi maestri come Bresson e Yul Brinner, che ritraggono la Morath, morta a New York nel 2002, in diversi momenti della sua carriera. E una sezione è riservata alla serie di curiosi ritratti 'mascherati' realizzati in collaborazione con il disegnatore Saul Steinberg.
    L'esposizione, curata da Marco Minuz, Brigitte Blüml-Kaindl e Kurt Kaindl, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale -Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, è un viaggio nel mondo di una grande viaggiatrice poliglotta nata a Graz, in Austria, nel 1923 , cresciuta in un ambiente colto e dai numerosi interessi. Il primo viaggio in Italia della Morath è a Venezia ed è proprio nella Laguna che prende corpo la sua passione per la fotografia e gli scatti sulla quotidianità della città , durante un lungo soggiorno nel 1955, sono andati a far parte del volume illustrato 'Venice Observed' della storica dell'arte Mary McCarthy. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma