Baldissoni, 'deromanizzare'? non è vero

Vicepresidente Roma,a Totti proposta dt, aspettavamo risposte

(ANSA) - ROMA, 18 GIU - "La società non ha mai avuto fretta d'imporre a Totti cose. Il primo anno era più difficile, doveva farsi un'idea e lo abbiamo aspettato con pazienza. A febbraio del secondo la società gli ha proposto un ruolo da direttore tecnico, e lui doveva dare una risposta. Siamo dispiaciuti".
    Così Mauro Baldissoni, vicepresidente della Roma replica a Francesco Totti. "Non corrisponde al vero la volontà della proprietà americana di 'deromanizzare' il club - aggiunge -. In questi 8 anni Totti ha avuto due contratti da giocatore e uno da dirigente".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma