Esplosione su una barca a Fiumicino, tre feriti

   Esplosione su un'imbarcazione privata al rimessaggio a Fiumicino: ferite le tre persone che erano a bordo. Ad essere interessata dall' esplosione e dal conseguente incendio è stata un'imbarcazione privata, un cabinato da pesca di circa 6 metri, ormeggiata nel rimessaggio in via del Faro intorno alle 19.20.

I tre occupanti della barca, che hanno riportato delle ustioni, su braccia ed addome, comunque sembra non gravi, sono strati trasportati in eliambulanza presso l'ospedale Sant'Eugenio di Roma. Da accertare e chiarire le cause dell'incidente avvenuto in fasi di rifornimento di carburante e che avrebbe provocato un improvviso ritorno di fiamma a bordo. Sul posto sono giunti due elicotteri, tre ambulanze e un'automedica del 118, i Carabinieri, i vigili del fuoco e il personale della Guardia Costiera.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma