Spedizione punitiva contro ragazzo ex

Vicino Roma, presi 2 giovani. Vittima sequestrata e picchiata

(ANSA) - ROMA, 18 APR -Spedizione punitiva contro il nuovo fidanzato della ex: sequestrato e picchiato per un'ora. Notte di violenza a Castelnuovo di Porto, vicino Roma, dove un ventenne con precedenti, assieme a un amico coetaneo hanno voluto dare una 'vera e propria lezione' al nuovo ragazzo della sua ex compagna. Tutto è successo intorno a mezzanotte quando la coppia, lui 20enne e lei 18enne, si trovava all'esterno di una panetteria. L'ex della giovane è arrivato in auto a forte velocità e ha tentato di investirlo poi, dopo averlo picchiato, i due lo hanno costretto a salire in macchina e lo hanno portato in un'area isolata dove hanno continuato a colpirlo e poi lo hanno abbandonato lasciandolo anche senza smartphone. I carabinieri hanno intercettato e bloccato i due aggressori mentre si accingevano a lavare l'auto per eliminare le tracce di sangue. Sono stati arrestati per sequestro di persona, lesioni gravi e rapina. La vittima è stata soccorsa in ospedale per traumi facciali con frattura del naso e trauma cranico.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
    TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Muoversi a Roma