Marino, mai proposte per europee

"La crisi del Pd non si supera cambiando segretario"

(ANSA) - ROMA, 11 APR - "Non ho ricevuto alcuna proposta in merito ad una mia candidatura sulle europee. Stimo Emma Bonino, per la sua storia e per le sue battaglia di civiltà. Io però, sono tornato ad esercitare l'attività accademica negli Stati Uniti, ho fatto una scelta ben precisa, della quale sono molto soddisfatto. Voglio quindi dedicarmi ai tanti progetti promossi come professore di chirurgia e senior vice president della Thomas Jefferson University di Philadelphia". Così l'ex sindaco di Roma Ignazio Marino intervistato dall'ANSA risponde sulla possibilità che si candidi alle europee con +Europa. Sul Pd dice: "la crisi non si supera cambiando segretario, bisogna pensare alle persone non alle alleanze".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma