Emozione Zaniolo, non penso al mercato

'Realizzato sogno che avevo fin da bambino. Non mi monto testa'

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - "Ora come ora sono in Nazionale e rappresento l'Italia. Penso solo a questo, un sogno che ho realizzato, e non alle voci di mercato. L'obiettivo personale è di vincere la prossima partita con l'Italia e di qualificarmi alla Champions League con la Roma". Così Nicolò Zaniolo al termine di Italia-Finlandia.
    "L'azzurro è un'emozione, un sogno che avevo fin da bambino - dice ancora Zaniolo -. Adesso devo soltanto lavorare giorno dopo giorno senza montarmi la testa, perché arrivare è facile ma restarci è difficilissimo, le cose negative possono arrivare subito e serve avere la testa salda e con l'aiuto della famiglia rialzarsi".". In cosa deve migliorare? "Devo ancora migliorare sotto tutti gli aspetti - risponde -,come il piede debole.
    Quanto alla posizione, posso fare sia la mezzala che l'esterno, gioco dove vuole il tecnico".Intanto Mancini continua a dare fiducia ai giovani."E' una grande cosa - sottolinea Zaniolo -.
    Quando ci schiera cerchiamo di dare il massimo,ci chiede tranquillità e spensieratezza".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma