Inzaghi, Koulibaly out è un vantaggio

'Mercato? Siamo ancora troppi ma ci stiamo lavorando'

(ANSA) - ROMA, 19 GEN - "Dobbiamo cominciare il girone di ritorno come era finita l'andata, cioè giocando bene a calcio e facendo un risultato positivo a Napoli. Hanno assenze importanti, sicuramente non sono abituati all'assenza di Koulibaly. Per noi è un vantaggio, ma per chiunque giocherà domani del Napoli non sarà certo un esordio". Lo dice il tecnico della Lazio Simone Inzaghi, commentando alla vigilia della trasferta di domani al San Paolo contro il Napoli l'assenza per squalifica di Koulibaly a seguito del mancato accoglimento del ricorso del club partenopeo.
    Nelle ultime battute di mercato la Lazio cerca sempre un esterno oltre a provare a snellire l'organico con qualche cessione, su tutte quella di Caceres e Murgia che non sono stati convocati: "Siamo in 30 giocatori, ora siamo ancora in 28 e siamo tanti.
    Normale che io voglia gente che vuole rimanere qui alla Lazio.
    In entrata vogliamo giocatori che vogliamo prendere noi, non giocatori che ci danno gli altri".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma