In video insulti e bottiglie contro cc

A Roma militare ferito impugna pistola ma non spara

(ANSA) - ROMA, 16 DIC - Si indaga per risalire a un gruppo di ragazzi incappucciati, probabilmente tifosi laziali, che nella notte tra giovedì e venerdì, dopo la partita Lazio-Eintracht, hanno aggredito con mazze un tifoso tedesco a Trastevere, insultato e aggredito i carabinieri intervenuti in suo soccorso lanciando bottiglie. Nell'episodio, già reso noto nei giorni scorsi, i carabinieri in servizio di pattugliamento nel quartiere hanno soccorso il ragazzo tedesco a terra. In un video, diventato virale, si vede un militare che viene insultato, bersagliato dal lancio di bottiglie. Il carabiniere impugna la pistola ma non spara e rimane lievemente ferito alla testa. Il video ha fatto il giro dei social, tra gli encomi da parte degli utenti nei confronti del carabiniere, soprattutto - scrivono - per "aver svolto il suo compito con sangue freddo e lucidità" e tanti altri che hanno commentato: "doveva sparare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma