Crollo in chiesa a Roma, primi indagati

Titolari della ditta che nel 2015 fece lavori di ristrutturazione sul tetto

Primi indagati nell'indagine della Procura di Roma sul crollo del tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami, nel centro storico della Capitale, avvenuto il 30 agosto scorso. Nel fascicolo, coordinato dal procuratore aggiunto Nunzia D'Elia, sono stati iscritti Stefano Di Stefano e Gaetano Correra, titolari della ditta che nel 2015 ha vinto l'appalto per i lavori di ristrutturazione del soffitto della chiesa che sorge a pochi metri dal Campidoglio. Nei loro confronti si ipotizza il reato di disastro colposo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma