Mondo mezzo, Appello: riconosciuta mafia

Ribaltato il primo grado. Ridotte le condanne Buzzi-Carminati

(ANSA) - ROMA, 11 SET - La terza corte di appello di Roma ha riconosciuto l'associazione mafiosa nell'ambito del processo al Mondo di Mezzo. Ribaltato così quanto deciso in primo grado. In appello sono state ridotte le condanne per Massimo Carminati e Salvatore Buzzi nell'ambito del processo al Mondo di Mezzo. Per l'ex Nar ridotta la pena da 20 anni del primo grado ai 14 anni e sei mesi inflitti oggi. Per Buzzi dai 19 anni, ai 18 e 4 mesi di oggi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma