Al via asfalto sigillante anti-buche

Da oggi a mercoledì in alcune strade usato materiale innovativo

(ANSA) - ROMA, 04 GIU - Per contrastare il fenomeno delle buche, il Campidoglio avvia la "sperimentazione del sigillante per asfalto, un materiale innovativo per la protezione e il ripristino del manto stradale". L'annuncio arriva dal Comune che, "nell'ottica di valutare le tecnologie impiegate a livello internazionale nel campo della gestione delle pavimentazioni stradali", spiega che "l'assessorato alle Infrastrutture ha selezionato alcune strade della città per verificare la possibilità di interromperne il processo di disgregazione dell'asfalto e quindi gestire le risorse disponibili secondo priorità stabilite per il medio e lungo termine. Il materiale innovativo che verrà usato è tecnicamente descrivibile come un'emulsione cationica colloidale, legante e sigillante, a base di Gilsonite e diluibile con acqua". La sperimentazione sarà da oggi a mercoledì da via Galba e Viale Ferdinando Bardelli nel Municipio VIII e a Via Capraia nel Municipio III. Se i test daranno risultati positivi, il materiale sarà usato su altre strade.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Muoversi a Roma