Roma:1 milione euro contro roghi tossici

Raggi,ottenuto risultato. Zingaretti,nostri fondi, Comune agisca

(ANSA) - ROMA, 8 MAG - Un sistema di videosorveglianza per prevenire il ripetersi di roghi tossici a Roma, "una volta pulite le aree interessate dell'accumulo di rifiuti abbandonati e poi dati alle fiamme illegalmente". Sarà destinato a questo il milione di euro sbloccato dalla Regione Lazio così come definito nell'ambito del "Patto per il Lazio Sicuro" durante il comitato per l'ordine e la sicurezza di oggi. "Sui roghi tossici abbiamo ottenuto un bel risultato. A seguito delle nostre richieste la Regione e la Prefettura hanno trovato e sbloccato un milione di euro per i 'patti della sicurezza'. Saranno destinati a bonificare i campi rom, per contrastare e prevenire questo fenomeno", ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi all'uscita del Comitato per l'ordine e la sicurezza. "La Regione come sempre protagonista seria e presente per il bene di Roma. 1 milione di euro per la videosorveglianza contro i roghi tossici.
    Ora il Campidoglio faccia il suo dovere", scrive su twitter il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Muoversi a Roma