Buche Roma, procura apre indagine

Summit Campidoglio-Municipi, pronto intervento

(ANSA) - ROMA, 8 MAR - La Procura di Roma ha avviato una indagine in relazione alle condizioni delle strade dove esiste il problema delle buche, anche in seguito all'ondata di maltempo delle ultime settimane. Il procedimento, al momento senza indagati o ipotesi di reato, è stato avviato alla luce di alcuni esposti arrivati a piazzale Clodio e presentati da associazioni di consumatori che denunciavano la presenza di buche su molte strade di Roma che hanno causato pesanti disagi alla circolazione, sopratutto nelle giornate del 5 e 6 marzo.
    Intanto questa mattina si è tenuto il summit Campidoglio-Municipi, alla presenza dell'assessore ai lavori pubblici e tecnici. Il Comune ha messo sul piatto un supporto economico per intervenire sulle strade di competenza municipale, ma anche squadre aggiuntive, il cosiddetto 'Piano Marshall'. La priorità dell'amministrazione è intervenire immediatamente sulle buche rafforzando il pronto intervento in tutti i territori.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma