Questura, stretta su controlli Olimpico

"No tifosi sotto curve, inasprite sanzioni striscioni-fumogeni"

(ANSA) - ROMA, 29 GEN -Stretta sui controlli allo stadio Olimpico dopo le proteste ieri all'indirizzo dei vertici della società dopo l'ennesima sconfitta della squadra. Lo ha disposto il questore di Roma Guido Marino che disposto il rafforzamento dei servizi di sicurezza. In questo senso, informa la Questura, "è stato chiesto alla As Roma di sensibilizzare i calciatori a non cedere ad inviti a recarsi sotto le curve rispettando le norme federali che lo impediscono". Inaspriti i controlli anche sugli striscioni e fumogeni: ieri tre persone sono state sanzionate per violazione del regolamento d'uso dell'impianto, mentre nei bar dello stadio sono stati rafforzati i controlli anche alla ricerca di artifizi pirotecnici.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma