Roma: Acer, ok a Tavolo Calenda

Deve diventare priorità prossima legislatura

(ANSA) - ROMA, 9 NOV - "La visione sulla Roma del futuro prossimo sia il frutto di una discussione collettiva", e "questa discussione sembra finalmente avviata" grazie anche al Tavolo per Roma "fortemente voluto dal ministro Calenda". Così il presidente dell'Acer Nicolò Rebecchini nella sua relazione all'Assemblea annuale dell'associazione. "Da troppo tempo - prosegue - non si percepiva una volontà di collaborazione, nell'interesse della Capitale, da parte di tutte le istituzioni, a partire dal Governo e dalla Regione, entrambi chiamati a svolgere un ruolo fondamentale. Abbiamo avvertito questa scossa positiva e ci sentiamo proiettati in un processo riformatore sul metodo, sulle istituzioni e sulla pubblica amministrazione. Il Tavolo per Roma - afferma ancora - deve diventare da subito un impegno prioritario anche per la prossima legislatura, affinché si generi un incubatore di progettualità di medio-lungo termine".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma