Cori razzisti,Uefa indaga su tifosi Roma

Secondo immagini tv obiettivo l'ex giallorosso Ruediger

(ANSA-AP) - NYON (SVIZZERA), 20 OTT - Cori a sfondo "razzista" dei tifosi romanisti a Londra hanno causato l'apertura di un fascicolo d'inchiesta da parte dell'Uefa, dopo il 3-3 di mercoledì sera, in casa del Chelsea. Durante la partita valida per il terzo turno di Champions League dal settore occupato dai sostenitori giallorossi sarebbero partiti 'buu' razzisti. Obiettivo, secondo le immagini televisive, sarebbe stato il difensore di colore del Chelsea Antonio Ruediger, ex romanista, passato al Chelsea la scorsa estate. La commissione disciplinare della Uefa giudicherà il caso il 16 novembre. La Roma rischia la chiusura di parte dello stadio per un turno di Champions.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma