Raggi, oggi incontro con Calenda

Tavolo è opportunità per città e si farà

(ANSA) - ROMA, 05 OTT -"E' andata bene, ci siamo chiariti. I rispettivi tecnici hanno avuto modo di conoscersi e stanno lavorando insieme. Si incontreranno la prossima settimana in vista del tavolo del 17". Così la sindaca di Roma Virginia Raggi al termine dell'incontro con il ministro Carlo Calenda nella sede del Mise. La riunione è durata poco meno di un'ora.

"Le polemiche non interessano a nessuno, né a Roma né ai romani. Quello che ci interessa è che il tavolo si farà: incontrerò sicuramente il ministro già nella giornata odierna. È una grande opportunità per Roma e siamo tutti pronti". Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi, a margine della giornata dello sport paralimpico ad Ostia. Solo ieri 'l'ultimatum' del ministro Carlo Calenda che aveva chiesto un incontro con Raggi entro 48 ore. La sindaca da Ostia conferma, quindi, la ferma volontà di sedersi al tavolo per il rilancio di Roma proposto dal ministro con tutte le istituzioni e gli attori economici della Capitale e fissato per la giornata di martedì 17 ottobre. Dal giorno in cui è stato proposto sono proseguiti i botta e risposta tra Calenda e Raggi. Solo ieri la lettera della sindaca in cui chiedeva al responsabile dello Sviluppo Economico più poteri per la Capitale e l'ultimatum di quest'ultimo su un faccia a faccia entro domani.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma