Vincolato l'archivio di Petroselli

Ministro,in carte sua azione per Roma.Moglie ex sindaco,commossa

(ANSA) - ROMA, 18 MAR - Vincolato dalla soprintendenza archivistica del Lazio l'Archivio di Luigi Petroselli. Lo annuncia il ministero di beni e culturali e turismo, sottolineando che le carte dell'esponente del Pci, che fu sindaco di Roma dal 1979 fino alla sua morte nel 1981, testimoniano momenti della sua attività politica e istituzionale oltre a dar conto della sua immagine privata nelle lettere e componimenti poetici scritti per la moglie e altri familiari.
    "I vicolo permette di ricostruire - ha aggiunto il ministro, le vicende politiche e sociali di un momento cruciale della storia recente della capitale nel quale la cultura, proprio grazie all'azione di Petroselli, svolse un ruolo fondamentale per uscire dai cupi anni di piombo".
    La moglie di Petrozelli, Aurelia, si è detta "commossa e felice" del riconoscimento.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Federica Proni

Massaggi e benessere: scopriamo "Nelle mie mani"

Questo centro di terapia olistica si è affermato nel cuore (e nei muscoli) dei romani.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma