Sigilli ai dehors abusivi ai Fori

Vigili denunciano titolari. Nel giardino massetto in cemento

(ANSA) - ROMA, 9 MAR - Sigilli ad alcuni chioschi e gazebo installati abusivamente da bar e ristoratori in largo Corrado Ricci, all'angolo con via dei Fori Imperiali, sono stati apposti stamani dalla polizia locale di Roma Capitale. Il luogo, cuore archeologico della città antistante al Foro Romano è soggetto a vincolo paesaggistico, e le concessioni per gli esercenti commerciali autorizzano solo il posizionamento di tavolini e ombrelloni a ridosso delle aiuole del giardino invece erano state create progressivamente dei veri e propri ambienti chiusi per centinaia di mq. E' stata costruita sopra il suolo, originariamente era un giardino con ghiaia, una pavimentazione con massetto in cemento, e poi sono state installate grandi coperture laterali, impianti elettrici e di riscaldamento, realizzato anche mediante scavi interrati. I titolari sono stati denunciati penalmente per occupazione di suolo demaniale e inottemperanza al Codice ai Beni Culturali e Paesaggistici, nonché per invasione di terreni e abuso edilizio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Federica Proni

Massaggi e benessere: scopriamo "Nelle mie mani"

Questo centro di terapia olistica si è affermato nel cuore (e nei muscoli) dei romani.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma