Arrestato latitante a Fiumicino

Narcotrafficante vicino a 'Ndrangheta, era in Australia

(ANSA) - LOCRI (REGGIO CALABRIA), 8 MAR - I carabinieri del Gruppo di Locri hanno arrestato il latitante Antonio Vottari, 31 anni, ricercato da 5 anni. L'uomo, al termine di indagini condotte anche dai militari di San Luca, è stato bloccato all' aeroporto di Fiumicino dove è giunto dall'Australia. Condannato il 30 settembre scorso ad una pena definitiva di 7 anni e 6 mesi, Vottari è ritenuto responsabile di aver fatto parte di un'associazione finalizzata al traffico internazionale di ingenti quantitativi di cocaina, operante tra Sudamerica, Olanda, Belgio, Germania e Italia, e gestito dalle cosche di San Luca. Già condannato nel 2004 per reati in materia di stupefacenti, era ricercato dal 2011 dopo che nei suoi confronti era stata emessa un'ordinanza cautelare dal gip di Reggio Calabria per traffico internazionale di stupefacenti. Nei suoi confronti era stato anche emesso un mandato di cattura europeo.
    Al vertice dell'organizzazione vi era Bruno Pizzata (57), condannato per narcotraffico a 30 anni di reclusione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma