Al lavoro per dati definitive primarie

"50mila votanti era proiezione, presto avremo affluenza precisa"

(ANSA) - ROMA, 7 MAR - "Ieri sera nell'esigenza di arrivare alla definizione del vincitore, 80 seggi ci hanno comunicato solo il dato sui candidati e non hanno fornito quello relativo alle schede bianche e nulle. Diciannove seggi, inoltre, non ci hanno proprio inviato i risultati neanche via sms. Abbiamo per questo dovuto controllare i verbali e lo stiamo facendo per tutti i seggi, uno per uno, anche ai fini di una maggiore precisione dei risultati finali. Stamane i nostri uffici hanno lavorato sul conteggio dei contributi finanziari. E alle 15 abbiamo iniziato con i verbali. Verso le 18 daremo i dati finali sulle primarie. Ci vuole un tempo materiale per fare le cose".
    Così Giancarlo D'Alessandro, del comitato organizzatore delle primarie interpellato sui tempi lunghi per arrivare ai dati definitivi delle primarie.
    "Non c'è nessun ritardo - ha aggiunto - Il numero di circa 50mila votanti era una proiezione, oggi avremo dati certi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma