Libia, ex ostaggi rientrati in Italia

Commosso e lungo abbraccio a aeroporto Ciampino con familiari

(ANSA) - ROMA, 6 MAR - Sono rientrati in Italia i due tecnici italiani Gino Pollicardo e Filippo Calcagno, liberati in Libia dopo un lungo sequestro.
    L'aereo con a bordo i due ex ostaggi è atterrato alle 5 di stamattina all'aeroporto romano di Ciampino.
    Commosso e lungo abbraccio tra i liberati e i loro familiari.
    Ad attenderli anche il ministro Gentiloni.
    Ancora a Sabrata invece i corpi di Failla e Piano: ancora in corso operazioni legate all'autopsia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Federica Proni

Massaggi e benessere: scopriamo "Nelle mie mani"

Questo centro di terapia olistica si è affermato nel cuore (e nei muscoli) dei romani.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma