Unioni civili, migliaia in piazza a Roma

'Legge non basta, vogliamo anche diritti per i nostri figli'

(ANSA) - ROMA, 5 MAR - Sono migliaia, forse diecimila, le persone che stanno partecipando oggi pomeriggio, a Piazza del Popolo a Roma, alla manifestazione sulle unioni civili promossa dalle associazioni lgbt. Moltissimi i bambini, tanti quelli accompagnati da genitori dello stesso sesso.
    A pochi giorni dall'approvazione della legge al Senato, e alla vigilia della discussione alla Camera, il movimento lgbt ribadisce che le nuove norme "non bastano": va bene il riconoscimento delle unioni tra persone dello stesso sesso, ma "la lotta continua per ottenere anche la stepchild adoption" perchè "i nostri bambini vanno tutelati".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma