Gabrielli,rom? Solo sgomberi non servono

"Serve alternativa. E la deve trovare la politica"

(ANSA) - ROMA, 24 FEB - "Di sgomberi in questi dieci mesi ne abbiamo fatti moltissimi e gli sgomberi costano. Ma senza soluzioni alternative gli spazi vengono rioccupati dagli insediamenti. Io ho molto insistito sulla possibilità di realizzare in queste aree orti urbani o di farle fidelizzare da associazioni, per occuparle, perché in natura non esistono spazi vuoti. Da parte nostra, non possiamo pensare di presidiare militarmente territori, non ne abbiamo le forze. L'unico sistema è far sì che questi territori siano occupati lecitamente con iniziative". Così il prefetto di Roma Franco Gabrielli a margine della seduta della Camera di Commercio dedicata al tema della sicurezza. A chi gli chiede, più in generale, come si fa a superare i campi rom, risponde: "La politica è il luogo dove i problemi si affrontano e si risolvono. Gli sgomberi da soli non portano da nessuna parte".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma