Baby pusher spacciava a Primavalle,preso

Un 18enne arrestato a San Basilio

(ANSA) - ROMA, 20 FEB - Un baby pusher di appena 14 anni è stato sorpreso a spacciare dalla polizia tra le case popolari a Primavalle. Sorpreso a cedere alcune dosi di hashish, il 14enne al momento del fermo ha cominciato a inveire contro gli agenti cercando di aizzare i presenti contro di loro, iniziando poi a spintonarli per guadagnarsi la fuga ma è stato bloccato. Dai controlli è emerso che aveva una cinquantina di dosi di marijuana, un bilancino di precisione, un block notes dove riportava la contabilità della vendita della droga e materiale per confezionare le dosi. Un mese fa il ragazzino era stato denunciato per rapina a mano armata nei confronti del titolare di un negozio di alimentari. Stavolta è scattato l'arresto e il trasferimento in un centro di prima accoglienza.
    Appena maggiorenne un altro arrestato, questa volta a San Basilio. Il pusher aveva 11 grammi di marijuana, 20 di hashish e di una dose di cocaina. Anche per lui è scattato l'arresto per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Di Giovanni - Di Giovanni Parquet

Dalla Di Giovanni parquet il legno come amico

Il calore per la tua casa, l’eleganza per il tuo ufficio, la praticità per la tua azienda. Da 51 anni con esperienza e competenza nel mondo del parquet.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma