Roma-Real Madrid, daspo per 4 ultras

Questore, bene nuovo piano sicurezza, risposta positiva tifosi

(ANSA) - ROMA, 18 FEB - Due tifosi spagnoli sono stati sottoposti a Daspo per essere stati trovati in possesso di cinque petardi nel corso dei controlli pre-partita ieri sera allo stadio Olimpico, prima della gara di Champions League tra Roma e Real Madrid. Stesso trattamento per due sostenitori romanisti che avevano esploso dei petardi in curva Nord. I due sono stati individuati dal sistema di videosorveglianza e fermati durante il match. Il questore Nicolò D'Angelo ha espresso apprezzamento per la "risposta positiva" dei tifosi alle "novità introdotte nel sistema di sicurezza dell'Olimpico" approvate alcuni giorni fa.
    I sostenitori hanno fornito "un comportamento esemplare sia durante i controlli che per tutta la durata della gara". Un piccolo gruppo di tifosi spagnoli, in evidente stato di ebbrezza è stato allontanato dallo stadio, mentre alcuni sostenitori giallorossi sono stati fermati a ponte Duca d'Aosta, dove probabilmente stavano cercando uno scontro con gli avversari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Di Giovanni - Di Giovanni Parquet

Dalla Di Giovanni parquet il legno come amico

Il calore per la tua casa, l’eleganza per il tuo ufficio, la praticità per la tua azienda. Da 51 anni con esperienza e competenza nel mondo del parquet.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma