Marisa e Mario Merz, due mondi a dialogo

Al Macro grande retrospettiva, tra arte e vita privata

(ANSA) - ROMA, 17 FEB - Due mondi distinti eppure sempre vicini, tenuti stretti l'uno accanto all'altro per oltre 50 anni in continuo equilibrio: al sodalizio tra Marisa e Mario Merz il Macro dedica una grande retrospettiva, a cura di Claudio Crescentini, Costantino D'Orazio e Federica Pirani, allestita dal 18/02 al 12/06, nella quale prende forma in maniera tangibile, attraverso le loro opere, il legame che li univa, tra vita privata e pratica artistica. Il percorso espositivo inizia proprio dai lavori che la coppia aveva pensato insieme, come alcuni tavoli di Mario che accolgono sculture, teste e installazioni in cera di Marisa. "C'è sempre un pezzettino di Marisa nelle opere di Mario, e viceversa", spiega all'ANSA Beatrice Merz, figlia della coppia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Maurizio Serra Udito Farm

Udito Farm, ecco i migliori apparecchi acustici per vincere la sordità

Prevenire e scegliere dispositivi personalizzati: queste le chiavi per proteggere le nostre orecchie. A Roma un team di specialisti - coordinati dall'esperto audioprotesista Maurizio Serra - vi accompagnerà passo dopo passo.


Taffo Onoranze Funebri

«I funerali non sono tutti uguali», parola di Taffo

Una serie di servizi esclusivi: dalla consulenza legale, alla rateizzazione del rito funebre. A Roma, da Taffo, il cliente viene accolto con grande sensibilità. L'ultima frontiera del funeral service? La diamantificazione delle ceneri.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma