Imprese: segnali ripresa nel Lazio

Indagine Federlazio, si guarda avanti oltre crisi

(ANSA) - ROMA, 11 FEB - Le imprese del Lazio nonostante la crisi vogliono guardare avanti. Ed arrivano i primi segnali di ripresa, con aziende che puntano sempre più sugli investimenti.
    Ma tra i problemi segnalati dagli imprenditori al primo posto c'è sempre il ritardo dei pagamenti da parte dei privati e delle P.a. È quanto emerge dall'indagine congiunturale di Federlazio sullo stato delle piccole e medie imprese del Lazio, illustrata dal presidente di Federlazio Silvio Rossignoli. Lo studio, che ha riguardato il semestre luglio-dicembre 2015, ha evidenziato che il 29,3% delle imprese ha dichiarato di aver effettuato investimenti. Percentuale in crescita rispetto al semestre precedente (28%). La percentuale di imprese che ha aumentato l'occupazione è invece rallentata al 18,3%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Taxi: innovatori da oltre 20 anni. Samarcanda Radiotaxi (Roma) “Dal ’92 tecnologia e qualità Made in italy”

Un settore, quello taxi, in continua evoluzione. Il Made in Italy, anche in questo comparto ha perseguito sempre alti standard di innovazione, le istituzioni stanno a guardare, senza però osservare


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma