Vendevano droga, arrestati 4 carabinieri

A Roma, stupefacenti venivano da sequestri in operazioni. Manette a 5 informatori

(ANSA) - ROMA, 10 FEB - Quattro carabinieri sono arrestati a Roma perchè accusati di aver rivenduto droga che avevano sequestrato in operazioni di servizio. Ad arrestare i quattro militari sono stati i loro stessi colleghi del comando provinciale di Roma.
   Sono accusati di associazione per delinquere finalizzata allo spaccio i quattro carabinieri del Nucleo investigativo arrestati a Roma. A scoprire le loro attività ed a procedere agli arresti sono stati i loro stessi colleghi di via In Selci. In carcere anche cinque confidenti dei carabinieri. Nel corso di perquisizioni nelle abitazioni dei militari sono stati sequestrati materiali da taglio. Ad occuparsi, in procura, della vicenda è il procuratore aggiunto Michele Prestipino, della Dda il quale ha espresso gratitudine ai Carabinieri che hanno eseguito gli arresti "per la loro professionalità nello svolgimento di indagini così delicate".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Taxi: innovatori da oltre 20 anni. Samarcanda Radiotaxi (Roma) “Dal ’92 tecnologia e qualità Made in italy”

Un settore, quello taxi, in continua evoluzione. Il Made in Italy, anche in questo comparto ha perseguito sempre alti standard di innovazione, le istituzioni stanno a guardare, senza però osservare


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma