Movimenti casa occupano chiesa Roma

In pieno centro. "Chiediamo moratoria degli sfratti"

(ANSA) - ROMA, 5 FEB - I movimenti per la casa hanno occupato la chiesa di Sant'Andrea delle Fratte, in pieno centro a Roma, e chiedono "una moratoria giubilare degli sfratti e degli sgomberi". "Siamo 50 persone all'interno della chiesa - spiegano gli esponenti di movimento per il diritto all'abitare - e circa 200 all'esterno. Il sacerdote, che sta celebrando la messa, ci ha promesso che farà un cenno alla situazione degli sfratti".
    Tra i cartelli esposti all'interno della chiesa, 'Abbiamo fame di case', 'Il popolo dei poveri è vivo e respira' e 'Meno militari, più case popolari'.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma