Volontari a Caritas,premio a Montessori

Premio Livio Tempesta per la bontà a liceo romano

(ANSA) - ROMA, 1 FEB - Il Premio nazionale Livio Tempesta per la bontà nella scuola - giunto alla 65/a edizione - è stato assegnato quest'anno al Liceo Maria Montessori di Roma. Il riconoscimento è andato all'istituto fondato nel 1928, e diretto fino al 1933, da Maria Montessori e ha premiato l'impegno degli studenti della scuola che hanno dedicato parte del loro tempo libero in attività di volontariato presso la mensa Caritas Giovanni Paolo II di Colle Oppio. I ragazzi si sono impegnati, in particolare, nella distribuzione dei pasti, nell'ascolto e socializzazione degli indigenti che si ritrovano alla mensa.
    Un'attività che punta perciò prima di tutto alla valorizzazione delle relazioni umane, che i liceali della Montessori di Roma svolgono da tre anni e la cui partecipazione è via via cresciuta nel tempo. Il Premio Livio Tempesta ha lo scopo di diffondere e sollecitare fra gli studenti i principi etici e sociali; e segnala a livello nazionale ed internazionale esperienze e progetti di solidarietà sul territorio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Maurizio Serra Udito Farm

Udito Farm, ecco i migliori apparecchi acustici per vincere la sordità

Prevenire e scegliere dispositivi personalizzati: queste le chiavi per proteggere le nostre orecchie. A Roma un team di specialisti - coordinati dall'esperto audioprotesista Maurizio Serra - vi accompagnerà passo dopo passo.


Taffo Onoranze Funebri

«I funerali non sono tutti uguali», parola di Taffo

Una serie di servizi esclusivi: dalla consulenza legale, alla rateizzazione del rito funebre. A Roma, da Taffo, il cliente viene accolto con grande sensibilità. L'ultima frontiera del funeral service? La diamantificazione delle ceneri.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma