Omicidio Roma: fermato amico vittima

Il movente sarebbe la rivalità dei due per una donna

(ANSA) - ROMA, 29 GEN - E' stato fermato nella notte dai carabinieri un 40enne italiano accusato dell'omicidio di Maurizio David, trovato morto ieri nel suo appartamento alla Garbatella, a Roma. Si tratta di un amico della vittima, il movente dell'omicidio sarebbe la rivalità tra i due per una donna. E' stato lo stesso 40enne a rivolgersi ieri mattina a un carabiniere vicino alla stazione Piramide raccontando di aver fatto qualcosa di molto grave la sera precedente. In seguito gli investigatori hanno verificato la versione dell'uomo e se vi fossero altre persone coinvolte nell'omicidio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Maurizio Serra Udito Farm

Udito Farm, ecco i migliori apparecchi acustici per vincere la sordità

Prevenire e scegliere dispositivi personalizzati: queste le chiavi per proteggere le nostre orecchie. A Roma un team di specialisti - coordinati dall'esperto audioprotesista Maurizio Serra - vi accompagnerà passo dopo passo.


Taffo Onoranze Funebri

«I funerali non sono tutti uguali», parola di Taffo

Una serie di servizi esclusivi: dalla consulenza legale, alla rateizzazione del rito funebre. A Roma, da Taffo, il cliente viene accolto con grande sensibilità. L'ultima frontiera del funeral service? La diamantificazione delle ceneri.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma