Truffa anziani con 'diamanti',3 denunce

Sequestrate anche 76 banconote false da 50 e 100 euro

(ANSA) - ROMA, 26 GEN - Stavano tentando di raggirare degli anziani, in via Chiabrera nel quartiere San Paolo, facendosi dare 3mila euro per l'acquisto di alcuni pseudo diamanti, una truffa alla Totò visto che si trattava praticamente di pezzi di vetro. Tre uomini di origini palermitane, di 32, 40 e 54 anni, tutti con precedenti analoghi, sono stati denunciati per tentata truffa aggravata in concorso dai carabinieri della Stazione Roma San Paolo. Nei loro confronti, inoltre, è stato richiesto e ottenuto il foglio di via obbligatorio dal Comune di Roma per la durata di 3 anni. I tre, dopo essersi disfatti dei finti brillanti, sono stati trovati in possesso di 40 banconote da 100 euro e altre 36 da 50 euro nascoste nella loro auto, tutte palesemente contraffatte e con la dicitura "fac-Simile" riportata su una facciata che utilizzavano per la finta trattativa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Federica Proni

Massaggi e benessere: scopriamo "Nelle mie mani"

Questo centro di terapia olistica si è affermato nel cuore (e nei muscoli) dei romani.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma