Roma: da area verde a degrado, petizione

Chiedono valutazione rischio sanitario per area Eur abbandonata

(ANSA) - ROMA, 25 GEN - Sono oltre un centinaio le firme raccolte finora per una petizione promossa da un gruppo di cittadini per richiamare l'attenzione del municipio VIII, della Asl e della Procura della Repubblica sulla grave condizione di degrado in cui versa l'area verde a ridosso della Parrocchia di Santa Francesca Romana all'Eur Ardeatino. I residenti sono esasperati ma anche preoccupati per i possibili rischi sanitari di quell'area che doveva essere, secondo il piano urbanistico del Campidoglio, un Punto verde di qualità ed è ridotta invece all'inagibilità per via di un canneto rigoglioso e di una fitta vegetazione spontanea trasformata in luogo accogliente per la prostituzione, lo spaccio, il consumo di droga oltre ad essere diventata una sorta di discarica nella quale i topi girano tranquillamente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Alternatyva

AlternatYva, con internet gratuito le scuole viaggiano veloci

Con il progetto Torrino-Mezzocammino e “Internet nelle scuole” di AlternatYva, provider di servizi wireless, il primo istituto scolastico del quartiere Torrino Mezzocammino di Roma usufruirà gratuitamente della banda larga.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma