Taxi toys, doni a famiglie indigenti

Per tutto l'anno tassisti hanno raccolto giocattoli,vestiti,cibo

(ANSA) - ROMA, 23 GEN - Tanti taxi che sembrano giocattoli per via dei palloncini gialli che fanno capolino sui tettucci insieme ai pupazzi. Tanti sorrisi e tanta voglia di donare a chi è meno fortunato. Stamani 100 auto bianche aderenti all'associazione Trc (Taxi Roma Capitale) si sono ritrovate a Piazza Bocca della Verità per il quinto anno dell'iniziativa Taxi Toys. Per tutto l'anno i tassisti hanno raccolto giocattoli, vestiti, cibo e generi di prima necessità per i bambini e le loro mamme in grave stato di necessità economica.
    I taxi passeranno per piazza San Pietro scortati dai motociclisti dell'Amfa, associazione motociclisti forze armate, e porteranno all'associazione Salvamamme onlus in via Ramazzini quello che hanno raccolto in un anno. Una delegazione consegnerà poi ai piccoli pazienti dell'Ospedale Bambin Gesù altri doni.
    "Oltre a dimostrare tutti i giorni la nostra professionalità come servizio pubblico - spiega Presidente di Trc Giuseppe Basili - dimostriamo il nostro impegno anche nel campo del sociale".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Alternatyva

AlternatYva, con internet gratuito le scuole viaggiano veloci

Con il progetto Torrino-Mezzocammino e “Internet nelle scuole” di AlternatYva, provider di servizi wireless, il primo istituto scolastico del quartiere Torrino Mezzocammino di Roma usufruirà gratuitamente della banda larga.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma