Crollo Roma:a Cc,venite sono in pericolo

Inquilina che ha dato allarme, chi ha causato questo pagherà

(ANSA) - ROMA, 22 GEN - A chiamare il 112 è stata la signora Agea, un'inquilina del palazzo sul lungotevere Flaminio: sentiva dei rumori sul tetto e temeva che fossero dei ladri in procinto di entrare nel suo appartamento. L'operatore del 112 l'ha tranquillizzata tenendola al telefono, visto che il marito non c'era. "Stia tranquilla stiamo arrivando", le ha detto. Sono arrivate così diverse pattuglie dei carabinieri e dei pompieri.
    Da un sopralluogo nel palazzo composto da 19 appartamenti hanno notato che c'era un cedimento strutturale del tetto ed hanno evacuato 11 famiglie. "Adesso chi ha causato tutto questo - ha detto la donna - deve pagare". A chi le chiedeva se si rendesse conto di aver probabilmente salvato delle vite, la donna ha risposto: "Non ho fatto nulla, ho solo chiamato i soccorsi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Federica Proni

Massaggi e benessere: scopriamo "Nelle mie mani"

Questo centro di terapia olistica si è affermato nel cuore (e nei muscoli) dei romani.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma