Giachetti: fine Marino da dimenticare

"Partita aperta per tutti,non mi ha chiesto Renzi di candidarmi"

(ANSA) - ROMA, 19 GEN - Sulla fine dell'esperienza Marino "c'è stata una pagina che forse, complessivamente, è meglio dimenticare". Così Roberto Giachetti che torna a invitare l'ex sindaco a scendere in campo per le primarie. Per Giachetti "la partita è giocabile per tutti, rispetterò tutti gli avversari".
    "non mi ha chiesto Renzi di candidarmi, ci ho parlato solo quando ho deciso". Giachetti ricorda anche "il salto di qualità delle giunte Rutelli-Veltroni" e precisa che la sua campagna elettorale partirà "dalla periferia dove c'è più rabbia".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma