Bologna-Lazio, no ticket residenti Lazio

Decisione presa da prefettura di Bologna per sfida di domenica

(ANSA) - BOLOGNA, 15 GEN - Niente trasferta a Bologna per i tifosi della Lazio, in occasione della sfida con la squadra emiliana in programma domenica allo stadio Dall'Ara. Lo rende noto, con un comunicato, la Prefettura bolognese che ha deciso di sospendere la vendita dei biglietti per la gara ai residenti nel Lazio.
    "Il Prefetto di Bologna, Ennio Mario Sodano, sulla scorta delle indicazioni del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive - si legge - ha disposto, tramite ordinanza, il divieto di vendita dei tagliandi d'ingresso ai residenti nella regione Lazio con contestuale sospensione dei programmi di fidelizzazione della S.S. Lazio".
    La decisione di sospendere la vendita dei ticket per i sostenitori laziali è legata al timore di possibili scontri tra le frange più 'calde' delle due tifoserie.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Maurizio Serra Udito Farm

Udito Farm, ecco i migliori apparecchi acustici per vincere la sordità

Prevenire e scegliere dispositivi personalizzati: queste le chiavi per proteggere le nostre orecchie. A Roma un team di specialisti - coordinati dall'esperto audioprotesista Maurizio Serra - vi accompagnerà passo dopo passo.


Taffo Onoranze Funebri

«I funerali non sono tutti uguali», parola di Taffo

Una serie di servizi esclusivi: dalla consulenza legale, alla rateizzazione del rito funebre. A Roma, da Taffo, il cliente viene accolto con grande sensibilità. L'ultima frontiera del funeral service? La diamantificazione delle ceneri.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma