Donna muore carbonizzata in maneggio

A Fonte Nuova. Potrebbe essere la custode

(ANSA) - ROMA, 10 GEN - Il corpo di una donna carbonizzata è stato trovato in un container all'interno di un maneggio a Fonte Nuova, alle porte di Roma. Si tratterebbe di una romena di 39 anni che insieme al suo compagno lavoravano come custodi del maneggio in via San Salvatoretto. A dare l'allarme è stato proprio l'uomo. Per ora le indagini non escludono alcuna ipotesi, nemmeno però quella dell'incidente visto che all'interno del ricovero la coppia utilizzava una stufetta a legna per scaldarsi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma