Donna muore carbonizzata in maneggio

A Fonte Nuova. Potrebbe essere la custode

(ANSA) - ROMA, 10 GEN - Il corpo di una donna carbonizzata è stato trovato in un container all'interno di un maneggio a Fonte Nuova, alle porte di Roma. Si tratterebbe di una romena di 39 anni che insieme al suo compagno lavoravano come custodi del maneggio in via San Salvatoretto. A dare l'allarme è stato proprio l'uomo. Per ora le indagini non escludono alcuna ipotesi, nemmeno però quella dell'incidente visto che all'interno del ricovero la coppia utilizzava una stufetta a legna per scaldarsi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Federica Proni

Massaggi e benessere: scopriamo "Nelle mie mani"

Questo centro di terapia olistica si è affermato nel cuore (e nei muscoli) dei romani.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Muoversi a Roma