Nas sequestra 120 tonnellate cibi etnici

A Guidonia (Rm), un denunciato e sanzioni per 3000 euro

(ANSA) - ROMA, 9 GEN - Centoventi tonnellate di cibo avariato destinato ai ristoranti etnici della capitale sono state sequestrate dai Nas a Guidonia (Roma in un deposito di 500 mq appartenente ad un'azienda commerciale di vendita all'ingrosso di alimenti. Il titolare, extracomunitario, è stato denunciato e sono state elevate sanzioni per 3000 euro. Il valore commerciale di alimenti e immobile sottoposti a sequestro, ammonta a circa € 1.300.000. Il cibo era in ambienti malsani con escrementi di roditori e volatili.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Federica Proni

Massaggi e benessere: scopriamo "Nelle mie mani"

Questo centro di terapia olistica si è affermato nel cuore (e nei muscoli) dei romani.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma