Musei, a Roma nuove telecamere e allarmi

Centrale monitoraggio nei locali di Palazzo Braschi

(ANSA) - ROMA, 5 GEN - Sono in arrivo centinaia di nuove telecamere e allarmi a tutela della sicurezza dei musei della Capitali e dei siti della sovrintendenza capitolina ai Beni Culturali. L'obiettivo è nel documento unico di programmazione 2016-2018 del Campidoglio: "Saranno espletate le attività relative all'implementazione e gestione degli impianti di sicurezza, attraverso la centrale di monitoraggio situata nei locali di Palazzo Braschi, collegata a tutti i siti museali".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Maurizio Serra Udito Farm

Udito Farm, ecco i migliori apparecchi acustici per vincere la sordità

Prevenire e scegliere dispositivi personalizzati: queste le chiavi per proteggere le nostre orecchie. A Roma un team di specialisti - coordinati dall'esperto audioprotesista Maurizio Serra - vi accompagnerà passo dopo passo.


Taffo Onoranze Funebri

«I funerali non sono tutti uguali», parola di Taffo

Una serie di servizi esclusivi: dalla consulenza legale, alla rateizzazione del rito funebre. A Roma, da Taffo, il cliente viene accolto con grande sensibilità. L'ultima frontiera del funeral service? La diamantificazione delle ceneri.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma