Allevatore muore folgorato nel Viterbese

Inutile soccorso eliambulanza, cortocircuito fatale per 31enne

(ANSA) - ROMA, 3 GEN - Un giovane allevatore è morto folgorato entrando in contatto con un cavo dell'alta tensione mentre accudiva gli animali del suo allevamento. L'incidente è accaduto questa mattina intorno alle 10:30 nelle campagne di Carbognano comune in provincia di Viterbo. La vittima ha 31 anni ed appartiene ad una famiglia molto conosciuta nella zona. Secondo quanto si apprende, il giovane sarebbe incappato in un filo dell'alta tensione. Il corto circuito che ne è derivato è stato fatale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Maurizio Serra Udito Farm

Udito Farm, ecco i migliori apparecchi acustici per vincere la sordità

Prevenire e scegliere dispositivi personalizzati: queste le chiavi per proteggere le nostre orecchie. A Roma un team di specialisti - coordinati dall'esperto audioprotesista Maurizio Serra - vi accompagnerà passo dopo passo.


Taffo Onoranze Funebri

«I funerali non sono tutti uguali», parola di Taffo

Una serie di servizi esclusivi: dalla consulenza legale, alla rateizzazione del rito funebre. A Roma, da Taffo, il cliente viene accolto con grande sensibilità. L'ultima frontiera del funeral service? La diamantificazione delle ceneri.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma