Allevatore muore folgorato nel Viterbese

Inutile soccorso eliambulanza, cortocircuito fatale per 31enne

(ANSA) - ROMA, 3 GEN - Un giovane allevatore è morto folgorato entrando in contatto con un cavo dell'alta tensione mentre accudiva gli animali del suo allevamento. L'incidente è accaduto questa mattina intorno alle 10:30 nelle campagne di Carbognano comune in provincia di Viterbo. La vittima ha 31 anni ed appartiene ad una famiglia molto conosciuta nella zona. Secondo quanto si apprende, il giovane sarebbe incappato in un filo dell'alta tensione. Il corto circuito che ne è derivato è stato fatale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Federica Proni

Massaggi e benessere: scopriamo "Nelle mie mani"

Questo centro di terapia olistica si è affermato nel cuore (e nei muscoli) dei romani.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma