Uccisa da furgone,'colpa di colpo tosse'

Versione autista mezzo. 'Sono distrutto, mi è cambiata la vita'

(ANSA) - ROMA, 26 AGO - E' indagato per omicidio colposo Marco Pompei, il conducente del furgone che ieri vicino piazza del Popolo, a Roma, ha investito 5 persone uccidendo Elena Fortuna, 59 anni, e ferendo un'altra donna. L'uomo ha detto ai vigili urbani di aver perso il controllo del mezzo per un violento colpo di tosse. La sua versione sarebbe stata confermata dal collega che era a bordo . Pompei ha detto al proprio legale di essere "distrutto per quanto accaduto" e che la sua vita "è cambiata".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma



Modifica consenso Cookie