Strega:nuove regole, 3 voti per cinquina

Nell'edizione 2015 anche stranieri che scrivono in italiano

(ANSA) - ROMA, 24 FEB - Rivoluzione al Premio Strega che vede quest'anno una protagonista dall'identità misteriosa, Elena Ferrante. Nell'edizione 2015 cambia il meccanismo di voto per la Cinquina dove si dovranno esprimere le preferenze per tre, non più per uno, dei dodici libri in concorso. Spazio poi agli autori stranieri che scrivono in italiano e salvaguardia dei piccoli e medi editori con la presenza di almeno un libro in cinquina. Queste alcune delle novità introdotte dal Comitato direttivo del Premio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Muoversi a Roma