Ricerca: Casaleggi, AI chiave per passaggio scienza-business

A Milano focus Area Science Park su intelligenza artificiale-5G

(ANSA) - TRIESTE, 7 NOV - "Oggi abbiamo a disposizione un'enorme mole di dati, prodotti ad altissima velocità e provenienti da fonti eterogenee. Sono uno stimolo continuo sia per la scienza che per gli operatori di mercato, un vero e proprio granaio di informazioni. Ma la conoscenza che arriva dal mondo della scienza per produrre risultati deve essere portata al business con modelli interpretativi che sono la tipica declinazione dell'intelligenza artificiale. Un esempio concreto è la clinica, ma non è il solo". Lo ha detto il direttore generale di Area Science Park - ente nazionale di ricerca e innovazione di Trieste - Stefano Casaleggi, intervenendo oggi a Milano nel corso di un workshop promosso dall'Ente e dedicato all'intelligenza artificiale (AI) e al 5G. Un'occasione, spiegano i promotori, per esplorare applicazioni e sinergie di un mondo, quello dell'AI, che si stima abbia un valore di circa 85 milioni di euro (dato 2018): una vera e propria sfida per imprese e startup. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa