Escursionista disperso da ieri in montagna,ricerche in corso

Trovata firma in bivacco con indicazione verso Passo Siera

(ANSA) - UDINE, 12 SET - Sono in corso da ieri sera tra Sappada e la Val Pesarina, in provincia di Udine, le ricerche di un escursionista di 45 anni di Spinea (Venezia), scomparso durante una gita in montagna con cui voleva raggiungere il rifugio De Gasperi. L'ultimo segnale del suo passaggio è stato rintracciato al Bivacco Damiana Del Gobbo a quota 1850 metri dove l'uomo ha lasciato la propria firma sul registro.
    L'escursionista ha anche appuntato il sentiero che ha percorso in salita, il numero 322, e ha annunciato l'intento di voler proseguire verso il Passo dell'Arco e il Passo Siera, con un cambio di programma rispetto alle intenzioni dichiarate prima della partenza. Le tracce sono state trovate nelle notte dai soccorritori impegnati nelle ricerche e riprese stamani anche con l'elicottero della Protezione Civile. Sul campo stanno operando una trentina di persone tra tecnici del Soccorso Alpino di Sappada e Forni Avoltri e GdF, in perlustrazione con 4 Unità Cinofile e 4 Vigili del Fuoco. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa