Patto Stato-Fvg: Fedriga, 142 milioni in meno in 2019

Governatore, incontro oggi a Roma con Sottosegretario Giorgetti

(ANSA) - TRIESTE, 10 GEN - "Nel 2019 il Fvg pagherà darà allo Stato 142 milioni di euro in meno rispetto ai Patti finanziari vergognosi conclusi in precedenza con lo Stato, perché siamo riusciti a bloccare il rinnovo delle varie misure Monti, Renzi, Gentiloni". Così il governatore del Fvg, Massimiliano Fedriga, in una diretta Facebook, al termine di un incontro oggi a Roma con il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti. "Li abbiamo fermati e le opposizioni non si sono nemmeno rese conto che dovrebbero dire grazie per quello che è stato fatto senza nemmeno prendere l'impegno di fare ricorsi", chiosa il governatore. Il lascito della Giunta Serracchiani per il 2018, rincara Fedriga, "era di 858,1 milioni di euro che il Fvg doveva dare in più allo Stato rispetto a quello che già doveva dare e siamo passati a 715,9", ossia 142,2 milioni in meno a favore del Friuli Venezia Giulia. Quindi, "non accetto lezioni da chi ha svenduto gli interessi della nostra regione".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa